Area Soci

Come diventare Socio SIC

Norme per l'iscrizione alla Società Italiana di Chirurgia

Il modulo per la domanda di iscrizione alla SIC in qualità di Socio Ordinario deve essere corredato dalla seguente documentazione:

  • un curriculum vitae firmato dagli stessi due soci che firmano il modulo;
  • dall' autocertificazione per laurea, iscrizione all'Albo e abilitazione professionale;
  • dal pagamento su C/C PT di € 15,00 per la presentazione della domanda
    ( c/c N°. 13174008, intestato a : Società Italiana di Chirurgia, Viale Tiziano 19, 00196 Roma);
  • dalla copia del certificato di specializzazione.

  • Le domande di iscrizione vengono vagliate dal Consiglio Direttivo una volta al mese.
  • È istituita la qualifica di Socio Junior per gli iscritti alle Scuole di Specializzazione;
    Il passaggio a Socio Ordinario una volta conseguito il titolo di specialista può avvenire dietro richiesta scritta dell'interessato.

Avvertenze

Requisiti:

In applicazione dell'art. 6 dello Statuto, possono diventare soci della Società Italiana di Chirurgia coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea in Medicina e Chirurgia;
  • Iscrizione all'albo professionale;
  • Specializzazione in una disciplina chirurgica oppure sei anni di attività, svolta in un reparto chirurgico.

  • Per comprovare i requisiti di cui alla lettera a) b) c) è sufficiente una dichiarazione del candidato sotto la propria responsabilità.
  • Per il requisito di cui alla lettera c) occorre una certificazione da parte del direttore sanitario o del primario o del direttore di cattedra.
  • È istituita la qualifica di socio junior per gli iscritti alle Scuole di Specializzazione dell' area chirurgica per tutto il relativo periodo, con tutti i diritti dei soci ordinari salvo quelli elettivi attivi e passivi.

Ammissione

  • La domanda di ammissione a socio ordinario deve essere corredata dalla certificazione richiesta e da un curriculum studiorum. La domanda e la documentazione allegata vanno controfirmati da due soci- presentatori, con una anzianità di appartenenza alla Società Italiana di Chirurgia di almeno cinque anni.
  • Ogni Socio non può presentare, nell'anno, più di tre aspiranti soci.
  • All' atto della presentazione della domanda, l' aspirante socio deve versare sul conto corrente della Società la somma di € 15,00 come rimborso spese di segreteria per l'istruzione della relativa pratica.
  • Il C.D. potrà variare tale importo in base all'andamento del costo del servizio.
  • Il C.D. valuta la domanda di ammissione e l'allegata documentazione mensilmente.
  • Le suddette norme valgono anche per l'ammisssione dei soci junior. Il loro passaggio a socio ordinario una volta conseguito il titolo di specialista, può avvenire automaticamente nell'anno solare successivo con semplice domanda e pagamento della quota annuale.

Scarica il modulo di iscrizione
;